Giulio Bonasone – Scipione ferito

Giulio Bonasone (1510-1576) – Scipione ferito 1545 Bulino, mm 208 x 276. Stato: unico Superba impressione, omogenea e ricca di toni di questo foglio derivato da un lavoro di Polidoro da Caravaggio, un affresco perduto sulla facciata di un edificio fuori Porta Angelica. Questa ipotesi √® supportata dall’iscrizione che compare nell’incisione di Jean Saenredam dello… Continua a leggere Giulio Bonasone – Scipione ferito

Giulio Bonasone – Il matrimonio mistico di Santa Caterina

Giulio Bonasone (1510-1576) – Il matrimonio mistico di Santa Caterina 1543 Bulino, mm 198 x 156. Stato: unico Impressione ricca di contrasto di questo soggetto derivato da un dipinto di Parmigianino oggi conservato alla National Gallery di Londra. Il segno sottile trasmette le evanescenze tipiche di Parmigianino, in cui le figure risultano allungate e dalle… Continua a leggere Giulio Bonasone – Il matrimonio mistico di Santa Caterina

Giulio Bonasone – Ceres e Cupido

Giulio Bonasone (1510-1576) – Ceres e Cupido 1544-47 circa Bulino, mm 135×154. Stato: unico Ottima impressione ricca di toni e contrasto di questo foglio attribuito dubitativamente a Bonasone. Ceres √® seduta e presenta l’attributo della cornucopia, mentre Cupido le offre la spiga di grano, simbolo della fertilit√†. Prova stampata su carta vergellata avente filigrana parziale… Continua a leggere Giulio Bonasone – Ceres e Cupido