Andrea Andreani – Il diluvio universale

Andrea Andreani (1558-1629) – Il diluvio universale 1580-90

Xilografia, mm 445 x 345. Stato: unico (parte sinistra)

Questa grande composizione è la copia in controparte di un legno attribuito al Boldrini da un disegno di autore ancora sconosciuto. Muraro e Rosand ricordano che Mariette attribuiva il disegno a Tiziano, mentre W. Suida a Palma il Vecchio. Gli autori parlano anche di elementi che si allacciano alla cultura tedesca, con la raffigurazione di personaggi ed espressioni che richiamano Durer e Jacopo de’ Barbari e le interpretazioni degli alberi che si rifanno a Durer e a Cranach. L’impressione è nitida ed ha un buon contrasto. Un appiattimento del segno si nota in alto a destra.
Prova stampata su carta vergellata avente filigrana “Strumento musicale cetra”. Si segnalano alcune crepe richiuse e segni di usura.

Bibl: Bartsch 24
Euro: Contattaci per ulteriori informazioni